Sanità Modica 22/05/2017 22:37 Notizia letta: 9792 volte

Modica, pronto soccorso, tre medici si sono dimessi

Un fuggi fuggi
http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/22-05-2017/modica-pronto-soccorso-medici-sono-dimessi-500.jpg

Modica - Di emergenza in emergenza. Tre medici assegnati al Pronto Soccorso del “Maggiore” rassegnano le proprie dimissioni e lasciano l’incarico, amplificando i disagi nel reparto dove si curano maggiormente i pazienti urgenti. Il personale medico al Pronto Soccorso era già ridotto all’osso e i medici “rimasti”, ogni giorno cercano di fronteggiare con grande professionalità il problema sovraffollamento. Adesso sarà ancora più dura.
Cosa c’è dietro il fuggi fuggi dei medici dal Pronto Soccorso di Modica? Evidentemernte influiscono diversi fattori di disagio. La vita di chi opera nell’emergenza non è comodissima, si fanno molti turni di notte, si esce con l’automedica, ci si trova a lavorare negli ambienti più disparati e in poco tempo, con rischi per il paziente e per lo stesso professionista (le azioni legali), senza dimenticare che nei pronto soccorso i pazienti talvolta reagiscono alle attese con irritazione. L’attuale carenza di questo profilo professionale è legata anche al fatto che le borse di studio a disposizione sono molto inferiori al fabbisogno nazionale.

Dalla Direzione Generale di Ragusa si accavallano gli avvisi pubblici per selezionare qualche medico , ma puntualmente vengono disertati ed è sempre più una caccia alle farfalle.
Sul fronte della mobilità e dei concorsi, invece, a Ragusa si tace. Sull’emergenza, anche.

Gabriele Giannone
http://www.ragusanews.com//immagini_banner/1511111429-3-torre.gif